Quote Scommesse MotoGP

da JohnnyBet per by JohnnyBet
Quote Scommesse MotoGP

A presentarvi le quote e le scommesse per la MotoGP in questa settimana del Portogallo siamo sempre pronti!

Emozionante gara quella conclusasi a Valencia, che ci mostra finalmente il vincitore del Motomondiale 2020, è lo spagnolo Joan Mir classe ’97 che solo dopo un anno dal debutto in MotoGP se lo aggiudica grazie ad una fenomenale stagione, tuttavia non è lui che si è aggiudicato il podio della gara ma l’italiano Morbidelli, seguito da Miller ed Espargarò. Morbidelli può combattere ancora per un importante secondo posto, meritatissimo visto i vari podi ottenuti.

La prossima gara, il MotoGP del Portogallo, sarà l’ultima, importante per vedere chi si aggiudicherà la seconda e terza posizione. Dunque, la gara si svolgerà a Portimao, un piccolo comune del Portogallo, nell’Autodromo Internacional do Algarve, la sfida è prevista per la domenica del 22 novembre, a differenza delle precedenti gare si farà alle ore 15:00.

I favoriti per il podio sono indubbiamente Morbidelli, Rins e Vinales, ce la metteranno tutta per portarsi a casa il secondo posto e poter finire la stagione in bellezza. La classifica attuale è Joan Mir al primo posto con 171 punti, secondo posto per Morbidelli con 142 e Rins con 138.

Siamo arrivati quasi alla fine, dunque, e con la prossima gara si concluderà questo Motomondiale, particolare per tanti e vari motivi ma altresì bello e combattuto, fino alla fine.

Attualmente le quote MotoGP del vincente sono disponibili su Snai ed Eurobet:

Vincente Mondiale Piloti MotoGP 2020 (senza Marquez Marc) - Migliori quote
Scorrere verso il basso per vedere di più
Mir Joan
1.05
1.05
Rins Alex
7.50
11.00
Quartararo Fabio
33.00
21.00
Vinales Maverick
100.00
26.00
Morbidelli Franco
300.00
51.00
Dovizioso Andrea
500.00
51.00
Codice Promozionale
SNAIJOHNNYBET
Bonus fino a 300€
Codice promo
Rivela codice J3B2dFer43
Bonus del 50% fino a 200€ + 10€
Vedi più informazioni Vedi più informazioni
Ultimo aggiornamento: 1605170139

1. Informazioni generali sulla stagione MotoGP

Lo sport, come tante altre cose, quest’anno, sta passando un anno particolare, la causa, come tutti sappiamo, è una pandemia che ne fa da protagonista; ma lo sport non si arrende facilmente e anzi, continua a portarci spiragli di luce e ad intrattenerci con i vari eventi.

La MotoGP è uno di questi, nonostante le varie difficoltà sta per ricominciare a regalarci emozioni e a tenerci attaccati alla TV. Sono ritornati i rombi dei motori che piacciono e noi, e siamo prontissimi per ogni via!

Questa stagione, come già ribadito, ha avuto un brusco cambiamento a causa dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19. La prima cosa a risentirne è la tradizione. Per tradizione, appunto, la prima gara sarebbe dovuta accadere in Qatar, sul circuito di Losail, che fu questa sin dalla prima edizione. La data prevista per la gara era l’8 marzo, data importante anche per la Festa della Donna; a differenza di alcune gare venne annullata e non rinviata. La stagione del 2020 quindi è iniziata ufficialmente il 19 luglio in Spagna, sul circuito di Jerez-Ángel Nieto.

Per questa edizione, la N° 72, le gare saranno 15, 4 in meno rispetto alla scorsa, una bella differenza, che mette maggior pressione ai piloti che devono dare il meglio di loro sin dalle prime gare; quindi concentrazione e prudenza, queste sono le parole chiave di questa stagione.

"È presto per trarre giudizi, siamo andati subito forte, ma Dovizioso è in gran forma, guida la Ducati in una maniera unica ed è molto veloce - le parole dello spagnolo -. Qui in Austria, a casa nostra, la moto funziona bene: peccato aver fatto un solo turno, abbiamo un set up che funziona abbastanza bene, ma quello che fa la differenza sono le gomme. E quando abbiamo provato qui erano completamente differenti e avevamo problemi che ora non abbiamo più". - Pol Espargaro su Andrea Dovisiozo - La Gazzetta

2. Quote MotoGP e i favoriti per la vittoria

Si sa, gli appassionati di moto nel mondo sono tanti, e certe volte per testarla, la passione, vogliamo dimostrare a noi stessi che ne sappiamo veramente, giocare la schedina MotoGP è uno dei tanti modi; anche se per farlo ci dobbiamo affidare, spesso, a dei siti per capire meglio come muoverci. Le MotoGP quote del 2020 si possono trovare facilmente, anche se al momento sono disponibili solo su Snai.

I favoriti per questa stagione sono vari, al primo posto però troviamo il solito Marc Marquez, il giovane talento spagnolo classe ’93, che può contare ben 8 titoli mondiali, 1 in meno del fenomeno Valentino Rossi, di cui gli ultimi 4 consecutivi. Andrea Dovizioso è anche quest’anno un nome importante, gli ultimi tre anni arrivò in seconda posizione; potrebbe essere questo l’anno giusto per lui? Come terzo nome, che l’anno scorso fece il suo debutto in MotoGP, è Fabio Quartararo, giovanissimo talento francese di origini siciliane; proprio al debutto arrivò quinto, non male come inizio!

Ora parleremo delle scommesse MotoGP, il testa a testa tra questi piloti elencati sopra sarà assicurato!

3. Moto GP scommesse - cosa conviene scommettere?

Scommettere sulla MotoGP è sempre un’incognita, basta una caduta o semplicemente un infortunio per compromettere l’intera stagione, soprattutto se è composta da sole 15 gare come quest’anno; essendo uno sport di singoli c’è un maggiore pericolo, non è come il calcio, che spesso basta cambiare un giocatore infortunato e la partita potrebbe tenere ritmi stabili, nella MotoGP una distrazione potrebbe far cambiare l’esito della gara e si potrebbe intaccare il percorso preso con tanta fatica.

Nonostante ciò, vi possiamo consigliare le tre opzioni che vi abbiamo elencato prima, Marc Marquez, Andrea Dovizioso e Fabio Quartararo. Sono loro tre i nomi che sicuramente si sentiranno nominare di più in tutta la stagione, i primi due sono già conosciuti bene nel mondo della MotoGP e per il terzo sarà la stagione che gli farà da trampolino di lancio.

Le scommesse MotoGP sul vincente ancora non sono disponibili su Unibet o NetBet, perciò al momento le quote più alte a parer nostro si trovano soltanto su Snai ed Eurobet.

4. MotoGP in diretta - dove vedere le gare?

Vi state domandando: "La MotoGP, dove guardarla?". Sky nel 2018 firmò un contratto triennale con la Dorna Sports, acquisendo così i diritti per le dirette sul canale Sky Sport MotoGP, ovviamente chi ha l’abbonamento potrà usufruire dell’applicazione “SkyGo” che permette di vedere le dirette comodamente dal PC, tablet o dal proprio smartphone.

Anche se Sky rimane il riferimento principale, le dirette, da quest’anno, si potranno vedere sulla piattaforma a pagamento DAZN, che così facendo amplia ancora di più il suo vasto pacchetto sullo sport, anche questa disponibile su smartphone, tablet e PC, infine si potrà vedere anche sulla piattaforma a pagamento Now TV.

La MotoGP in streaming si potrà trovare, infine, anche sul canale in chiaro del digitale terrestre TV8.

commenta QuoteScommesseMotogp
Commenti (3)
Benvenuto
Benvenuto 2 mesi fa
attendo il GP d'Europa!!!!!!
10€ al deposito + 25 free spin per la slot Troll Hunters 2
Codice bonus
JOHNNY-BET11
Info offerta
Codici Bonus raccomandati
Eurobet
Bonus del 50% fino a 200€ + 10€ Vedi la recensione >
Snai
Bonus fino a 300€ Vedi la recensione >
NetBet
50 giri gratis Vedi la recensione >
Unibet
10€ al deposito + 25 free spin per la slot Troll Hunters 2 Vedi la recensione >
JohnnyBet Umorismo
Umorismo per oggi
He plays memes
Vedi più umorismo
Gioca responsabilmente