Pronostico Costa Rica - Serbia

Pronostico Costa Rica - Serbia

I campionati mondiali del 2018 in Russia sono ormai alle porte e con loro anche le scommesse per la competizione. I siti Bet365, Snai e Netbet offrono le migliori quote sul mercato e l'utente potrà usufruire di varie opzioni di scommessa, dalla nazione vincitrice della competizione, alle squadre che passeranno i vari gironi (dal gruppo A a quello H), fino al risultato finale di ogni singola partita ma soprattutto anche puntare sul match più importante cioè quello finale e vedere il pronostico finale mondiali. Esatto ogni singola partita, in cui si potrà giocare il risultato finale, il numero di gol realizzati, i marcatori del match, se la sfida finirà con tante reti o poche reti (under 0,5 ecc, over 3,5 ecc), o meglio ancora scommettere sul risultato in tempo reale. Il paradiso degli appassionati insomma!

1. Costa Rica vs Serbia pronostico

Oggi andiamo a parlare della partita del 17 giugno tra Costa Rica e Serbia, valida per il gruppo E. Sarà una sfida inedita tra i centroamericani, che nello scorso mondiale hanno raggiunto gli ottavi di finale, e gli europei, che tornano al mondiale dopo 8 anni dove furono eliminati nella fase a gironi..

Costa Rica vs Serbia - Entrambe le squadre segnano
Scommesse Quote
Quote: 2.20 Piazza una scommessa
No
Quote: 1.62 Piazza una scommessa
Ultimo aggiornamento: 1529056314

Si prevede una partita molto equilibrata tra due nazionali in crescita, la Costa Rica con i migliori risultati della propria storia, e la Serbia che dopo qualche cocente delusione in passato, proverà a riprendersi la scena in questo mondiale. Il probabile risultato del match potrebbe essere un pareggio, dato l'equilibrio tattico delle due squadre, ma attenzione alla tecnica e all'imprevedibilità dei serbi, che hanno giocatori di spessore internazionale, capaci di cambiare la partita in qualsiasi momento. Andiamo a vedere il momento delle due squadre.

2. Qualche parola sulla squadra di Costa Rica

Dopo l'ottima parentesi al mondiale brasiliano, con la vittoria del girone di ferro con Italia, Uruguay e Inghilterra e il conseguente accesso agli ottavi di finale, i costaricensi tornano al mondiale con lo stesso entusiasmo del 2014. L'accesso al mondiale 2018 è avvenuto direttamente dopo il girone finale CONCACAF chiuso al secondo posto dietro il Messico. L'uomo con più reti per la nazionale centroamericana in queste importantissime partite è stato Marco Urena, centrocampista classe '90 che gioca nella Mls, determinante con le sue tre reti che hanno fruttato 4 punti contro due avversari ostici come Messico e Stati Uniti. L'uomo simbolo della nazionale rossoblu è l'esperto attaccante Bryan Ruiz, in forza allo Sporting Lisbona. Riuscirà il 32enne a stupire anche in Russia?

3. Situazione generale della squadra Serba

La nazionale serba torna al mondiale e lo fa in grande stile, passando direttamente dal girone. Un girone ostico e pieno di insidie con avversari di valore come Irlanda, Austria e Galles. Gli uomini determinanti per questa qualificazione sono stati l'attaccante classe '94 Mitrovic e il centrocampista offensivo Tadic, classe '88. Il primo è stato il capocannoniere del girone con 6 reti, tutte determinanti ai fini del risultato, valse alla nazionale o vittoria o pareggio; il secondo ha realizzato 4 reti e dispensato di assist i compagni che lo vedono come un grande trascinatore. Per quest'ultimo potrebbe essere l'ultima occasione per mettersi in mostra ad un mondiale, data l'età (30 anni a novembre) e la maturità raggiunta negli ultimi anni. Stupirà insieme a tutta la nazione?

commenta Pronostico Costa Rica - Serbia

Articoli consigliati:
Commenti (0)
Gioca responsabilmente