Previsioni Sanremo

Previsioni Sanremo

Il festival della musica italiana per eccellenza è senza dubbio Sanremo, che per la sessantanovesima volta nel 2019 ha tenuto spettatori da tutto il mondo incollati ai televisori per conoscere i cantanti che partecipavano e vedere le performance migliori.

Il festival, come ogni anno, si svolge nel celebre teatro Ariston di Sanremo nel periodo di Febbraio, nel 2019 è stato condotto per la seconda volta consecutiva dal cantante Claudio Baglioni, in veste anche di direttore artistico, e dai simpatici Claudio Bisio e Virginia Raffaele che hanno dato un’aria più comica e fresca al tradizionale festival.

1. Pronostici Sanremo 2020

Ogni anno Sanremo dà grandi emozioni e riesce in un modo o nell’altro a sorprenderci tutti, un po’ per le canzoni, gli artisti e i famosissimi personaggi internazionali che ogni sera ospita e un po’ per gli scandali e tutto il mondo che gira attorno al festival più chiacchierato di sempre.

Che si voglia o no infatti, Sanremo riesce sempre a far parlare di sé e come tutti i festival che si rispettino, volge ad una fine con “l’incoronazione” del vincitore o della vincitrice, che oltre ad aggiudicarsi un grossa fetta di fama e la sicurezza che la sua canzone passerà per i prossimi mesi almeno cinque volte alla giorno alla radio, si aggiudica anche la possibilità di partecipare all’ormai popolarissimo Eurovision, festival europeo con i migliori performer di ogni nazione.

E mentre il vincitore del 2019 ormai lo vediamo ospite in tanti programmi radiotelevisivi, su internet trovate le prime chiacchiere e previsioni Sanremo 2020.

2. Com'è andato il festival di Sanremo 2019?

Il vincitore del 2019 è stato Mahmood, cantautore milanese del 1992, di origini metà egiziane e metà sarde, che racconta con un sound pop rap una infanzia poco semplice.

Per ben quattro giorni, dal 5 al 9 febbraio, ci siamo chiesti chi sarebbe stato il vincitore e possiamo dire che è stata una vittoria meritata e difficile, visti gli altri concorrenti in gara, la canzone “Soldi” di Mahmood ha un suono orecchiabile, dei versi poco banali e l’artista è un ottimo performer. C’è chi l’ha apprezzato e chi no, ma di sicuro è stato chiacchierato dal pubblico, come dalla critica.

Nel podio insieme a lui: Ultimo e Il Volo, lasciando alla quarta posizione Loredana Bertè, facendo così calare un’atmosfera di dissenso tra il pubblico dell’Ariston, ma che si voglia o no il televoto è sacro. A prescindere dalla vincita, cantare sul palco dell’Ariston è sicuramente un’ottima pubblicità per lanciare una canzone che potrebbe trasformarsi nella hit primaverile.

3. Dove trovare le quote Sanremo?

Ai più appassionati di Sanremo non basta sentire il vecchio vincitore e gli altrettanto bravi ex concorrenti, si chiedono oggi i pronostici Sanremo 2020.

Chi saranno i conduttori? Chi parteciperà? Quali ospiti e quali chiacchiere ci saranno nella settantesima edizione? Ma sopratutto chi saranno i più meritevoli che si aggiudicheranno l’ultima puntata ed il vincitore?

La curiosità è tanta, se seguite il festival o volete iniziare a farlo, potete anche scommettere sul vincitore; per avere un’idea più chiara sull’andamento della situazione dei concorrenti Sanremo in diretta trovate le quote Sanremo 2020 nel nostro sito, così come quelle di altri eventi di tale portata.

Ormai seguire le dinamiche del festival è semplice, i canali si sono triplicati con l’avvento dei social network, ma le chiacchiere sulla gara canore sono protagoniste anche del dopo festival, dei settimanali e dei salotti televisivi pomeridiani.

4. Previsioni vincitore Sanremo 2020

Più l’evento di avvicina, più l’acquolina e l’adrenalina salgono e c chiaramente più saranno le informazioni a riguardo, ma per non farsi trovare impreparati, ricordatevi che potete trovare le quote vincitore Sanremo sul nostro sito non appena e prendere parte alla community per lasciare la vostra.

Dando il vostro parere, potete prendere parte ad un evento che è nato nel 29 gennaio 1951, che pur mutandosi negli anni, adattandosi alla cultura, ha conservato una magia che è senza tempo.

L’edizione del 2020, potrebbe dar vita ad una nuova edizione di festival, con un tocco di brio in più rispetto al decennio precedente, infatti già negli ultimi anni Sanremo si è sempre più modernizzato, dedicando sempre più spazio ai giovani e dando possibilità ad esibirsi anche ad altri generi musicali, oltre alla musica neomelodica italiana che lo ha caratterizzato per diversi decenni. Sarà interessante scoprire tutti i dettagli e poterli vivere assistendo e partecipando attivamente online.

commenta Previsioni Sanremo

Articoli consigliati:
Commenti (0)
Gioca responsabilmente